DE | IT | LAD
08.10.2019
Thumb grafik sk

comunicati stampa

+ Download (pdf)

07.10.2019
Thumb grafik sk

comunicati stampa

+ Download (pdf)

07.10.2019
Thumb grafik sk

comunicati stampa

+ Download (pdf)

07.10.2019
Thumb grafik sk

comunicati stampa

+ Download (pdf)

13.05.2019
Thumb highway 1666646 640 2

comunicati stampa
No a un nuovo confine del Brennero

Siamo indignati dall’annuncio di una nuova chiusura del confine del Brennero.
Siamo indignati da come la Giunta del Land Tirolo e il Governo austriaco non vogliano prendere in considerazione lo speciale significato di questo confine.
Siamo indignati da come l’Austria sta reagendo alla maggior migrazione di profughi in Europa dai tempidella seconda guerra mondiale.

Chiediamo al Governo austriaco di mostrare una chiara adesione ai valori umanitari e a favore dei diritti umani. Ciò comprende la protezione dei profughi e dei richiedenti asilo.

Chiediamo un’adesione chiara agli obiettivi dell'Unione Europea e a un’Europa comune e libera.


+ Download (pdf)

01.05.2019
Thumb detail avatar

comunicati stampa
Necrologio alla morte di Peter Oberdörfer

La notizia, inaspettata e dolorosa, è arrivata l'altro ieri, dall’ospedale di Merano. Dove, in poche settimane, una malattia si è portata via Peter Oberdörfer. Dal 2001 al 2015 è stato presidente della trilingue Associazione degli Scrittori Sudtirolesi (SAV). Il seguente è il necrologio dei suoi colleghi della giuria per il premio letterario Frontiere - Grenzen.

Peter Oberdörfer aveva 56 anni e dal 2005, dalla terza edizione, era uno dei
componenti della Giuria di Frontiere Grenzen, il premio letterario delle Alpi. Per
oltre dieci anni, al fianco di Joseph Zoderer, è stato lo sguardo “tedesco” sul nostro
premio, che del bilinguismo ha fatto la sua bandiera. Nel premio portò
l’Associazione degli Scrittori Sudtirolesi (SAV) che per anni lo vide protagonista.
Quando arrivò nella nostra squadra, ci parve un folletto uscito da qualche fiaba
nordica. Diventò proverbiale la difficoltà di rintracciarlo, via email o via telefono.
Ma quando c’era poi da discutere, da scegliere quali racconti premiare e quali no, il
confronto con lui diventava un piacere. La sua energia, il suo sorriso, la suamodestia, la sua passione per la scrittura e per la lettura erano contagiosi. E’ stato
per noi un privilegio aver condiviso importanti momenti con Peter. La famiglia di
Frontiere Grenzen non lo potrà mai dimenticare. E ci piace ricordarlo con la
biografia che lui aveva voluto comparisse sul sito del premio. Vi sono le tracce di
una presenza culturale ricca e libera, mai banale, sempre in cammino, sempre in
ricerca. Ciao Peter, che la terra ti sia lieve.


Carlo Martinelli


+ Download (pdf)

29.01.2018
Thumb saavlow

comunicati stampa
SAAV: tre volte nuova

+ Download (pdf)

09.01.2017
Thumb plus pluri

comunicati stampa

+ Download (pdf)